Le condizioni qui indicate regolano tutti gli acquisti dei servizi/prodotti commercializzati da Shakti Caterina Maggi sulla piattaforma web www.shakticaterinamaggi.com.

Per acquistare i servizi/prodotti commercializzati è necessario accettare i seguenti Termini e le Condizioni.

  1. Definizioni
  2. Strumenti di pagamento
  3. Prezzo dei Servizi/Prodotti e commissioni
  4. Rinnovo Abbonamento
  5. Rinuncia
  6. Webinar rinviato o annullato
  7. Ambito di responsabilità del Cliente
  8. Ambito di responsabilità e diritti della Impresa
  9. Impiego di tecniche di comunicazione a distanza
  10. Reclami
  11. Manutenzione e aggiornamento della Piattaforma
  12. Sospensione del Servizio/Piattaforma
  13. Generale

Art.1 Definizioni

Alle presenti condizioni generali di contratto si applicano le seguenti definizioni, restando inteso che le definizioni al plurale si applicheranno al relativo termine al singolare e viceversa:

1.1 Piattaforma: indica il sito web www.shakticaterinamaggi.com

1.2 Impresa: indica Caterina Maggi, con sede a Rimini (RN), Via Antonio e Leonida Valentini, 11, Partita IVA: IT01844490894, proprietaria della Piattaforma

1.3 Servizi/Prodotti: si definiscono Servizi/Prodotti, quelli che vengono commercializzati e promossi sulla Piattaforma (a titolo esemplificativo e non esaustivo LIVE, ON DEMAND, ABBONAMENTO)

1.4 Cliente: è la persona che, tramite vari strumenti di vendita, acquista i Servizi commercializzati e promossi sulla Piattaforma. Il cliente, se persona fisica, è da intendersi consumatore e, quindi, assoggettato alla relativa normativa di cui al D.Lgs 206/2005 – Codice del Consumo.

1.5 Fornitore: Per l’erogazione di alcuni Servizi, l’Impresa può avvalersi di tecnologie fornite da terze parti. L’Impresa è libera di cambiare fornitore e/o tecnologia in base alle politiche aziendali in qualsiasi momento.

1.6 Abbonamento: l’abbonamento (contratto), che il Cliente contrae con l’Impresa, è uno degli strumenti che permette di accedere per un certo periodo ai Servizi offerti.

L’abbonamento riguarda, quindi, un piano di Servizi che vengono garantiti, ad un prezzo inferiore rispetto al corrispettivo, che l’utente dovrebbe versare, se dovesse usufruire ogni volta del medesimo Servizio nello stesso periodo in esame. La tariffa così ridotta è studiata soprattutto per casi nei quali si usufruisce dei Servizi per periodi relativamente lunghi.

1.7 Codice Coupon: anche detto buono sconto, buono acquisto o voucher, è un biglietto elettronico che dà diritto ad uno sconto su un determinato acquisto.

1.8 LIVE: è un seminario in diretta realizzato con la teconologia Webinar. Il seminario LIVE è usato per condurre riunioni, presentazioni o corsi, nei quali ciascun partecipante accede da un proprio computer ed è connesso con gli altri partecipanti tramite Internet. I webinar sono un sistema interattivo dove i partecipanti possono interagire tra loro e con il coordinatore (auditore) del seminario tramite gli strumenti disponibili dai sistemi di videoconferenza.

I seminari in rete possono avere luogo scaricando nel computer di ciascuno dei partecipanti un programma, oppure collegandosi ad una applicazione web tramite un collegamento distribuito per posta elettronica (invito alla riunione o meeting invitation). Per accedere al seminario LIVE è ovviamente necessario disporre di un collegamento Internet, un programma di gestione di strumenti multimediali, e un altoparlante/cuffia. I seminari possono essere gratuiti, oppure a pagamento e può essere necessario un codice oppure una registrazione per potervi accedere.

1.9 ON DEMAND: è un seminario registrato composto da una Video lezione. Il seminario viene svolto direttamente sulla piattaforma, senza bisogno di altri software.

Art. 2 Strumenti di pagamento

2.1 Il pagamento dei Servizi è consentito tramite carta di credito (a titolo esemplificativo e non esaustivo VISA, MASTERCARD, VISA ELECTRON, POSTEPAY) o tramite PAYPAL. Le transazioni effettuate con tale strumento sono assolutamente sicure e l’invio delle informazioni sensibili attraverso la rete internet utilizza un protocollo con standard di sicurezza tra i più elevati sul mercato.

L’autorizzazione all’acquisto tramite carta di credito o Paypal, normalmente è immediato e contestuale alla conferma dell’ordine, mentre l’effettiva transazione potrebbe realizzarsi e venire contabilizzata nei giorni immediatamente successivi.

Art. 3 Prezzo dei Servizi/Prodotti e commissioni

3.1 I prezzi sono riportati sui Servizi/Prodotti stessi. L’impresa non applica le commissioni sulle transazioni effettuate per la vendita dei Servizi/Prodotti.

3.2 Il prezzo dei Servizi/Prodotti, devono intendersi IVA inclusa.

Art. 4 Rinnovo Abbonamento

4.1 Gli Abbonamenti posposti sulla Piattaforma vengono rinnovati in automatico. Prima della scadenza il Cliente riceverà un email di promemoria che lo informerà del prossimo rinnovo dell’abbonamento.

Art. 5 Rinuncia

5.1 Qualora il Cliente decidesse di volere rinunciare al Servizio/Prodotto precedentemente acquistato, non è previsto il rimborso. Non è possibile, infatti, esercitare il diritto di recesso ai sensi dell’articolo 55 del Codice del Consumo ed ai sensi del Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185, secondo quanto riportato nell’art. 7 comma B.
La Società potrebbe comunque decidere di rimborsare l’intero importo o parte di esso sotto forma di Codice Coupon.

Art. 6 LIVE rinviato o annullato

6.1 L’Impresa non è in alcun modo responsabile di eventuali disagi causati da necessari cambiamenti nella data di programmazione dei LIVE. Nel caso questi si verifichino, il Cliente non avrà diritto di essere rimborsato, ma può chiedere un Codice Coupon di pari importo, scrivendo a [email protected]. Il Codice Coupon avrà validità massima di 3 mesi e può essere applicato a qualsiasi altro Servizio/Prodotto disponibile sulla Piattaforma.

6.2 L’Impresa non è in alcun modo responsabile di eventuale cancellazione di un LIVE. Nel caso questo accada, il Cliente non avrà diritto di essere rimborsato, ma può chiedere un Codice Coupon di pari importo, scrivendo a [email protected]. Il Codice Coupon avrà validità massima di 3 mesi e può essere applicato a qualsiasi altro Servizio/Prodotto disponibile sulla Piattaforma.

Art. 7 Ambito di responsabilità del Cliente

7.1 Per accedere ai Servizi/Prodotti il Cliente deve essere in possesso delle apparecchiature necessarie e seguire con attenzione le indicazioni descritte chiaramente sulla Piattaforma (Requisiti Minimi di Sistema, Check Online, ecc).

7.2 Il Cliente è responsabile per il corretto inserimento dei propri dati nei campi richiesti per l’erogazione del Servizio.

7.3 Il Cliente deve osservare gli orari e i tempi dei LIVE proposti.

7.4 Il Cliente deve comunicare tempestivamente sulla Live-Chat eventuali problematiche di collegamento ai LIVE, dando modo cosi all’Impresa di intervenire in tempo reale per la risoluzione del problema, senza incidere sui tempi e durata di collegamento.

Art. 8 Ambito di responsabilità e diritti dell’Impresa

8.1 L’Impresa non si ritiene responsabile per il malfunzionamento del Servizio dovuto all’uso di apparecchiature informatiche non idonee o di problemi legati alla connessione Internet dell’utente, né delle conseguenze derivanti dall’utilizzo, da parte del Cliente, di dati forniti da terzi o resi disponibili su altri siti. In questi casi NON è previsto il rimborso del costo del Servizio erogato, neanche sotto forma di Codice Coupon.

8.2 L’Impresa non si ritiene responsabile dell’errato inserimento di dati da parte del Cliente nei campi richiesti per l’erogazione dei Servizi.

8.3 L’Impresa non si ritiene responsabile per il mancato collegamento ai LIVE nei tempi previsti o per problemi di cui al punto 8.1.

8.4 L’Impresa si impegna a mettere a disposizione dei partecipanti, per un periodo limitato, le registrazioni dei LIVE, qualora siano disponibili.

8.5 L’Impresa si riserva il diritto di ritirare, modificare, sospendere o interrompere qualsivoglia funzione o servizio dalla stessa reso in relazione alla vendita dei Servizi, ove ciò sia reso necessario o opportuno per ragioni tecniche e/o organizzative.

Art. 9 Impiego di tecniche di comunicazione a distanza

9.1 Il Cliente autorizza espressamente l’Impresa ad inviare tramite posta elettronica qualsiasi informazione relativa all’esecuzione del presente contratto.

Art. 10 Reclami

10.1 Eventuali reclami relativi al Servizio o alla Piattaforma devono essere inoltrati all’Impresa via posta elettronica all’indirizzo [email protected]

Art. 11 Manutenzione e aggiornamento della Piattaforma

11.1 La Piattaforma è coperta da manutenzione ed aggiornamenti continuativi.

Art. 12 Sospensione del Servizio/Piattaforma

12.1 L’Impresa può sospendere la Piattaforma ed i Servizi correlati anche senza preavviso nei seguenti casi:

  • reputi ciò necessario a garantire la sicurezza del Servizio stesso
  • riscontri un utilizzo del Servizio, da parte del Cliente, improprio o difforme dalle norme indicate nel contratto (comprese le istruzioni operative).

12.2 Sospensioni della Piattaforma ed i Servizi correlati inoltre verificarsi per fatti non imputabili alla Società, quali ad esempio: interruzioni, rallentamenti o cattivo funzionamento del collegamento telefonico o telematico; impedimenti determinati da disposizioni di legge o di autorità; fatti di terzi.

12.3 Ulteriori cause di sospensione possono verificarsi a titolo meramente esemplificativo, per fulmini, alluvioni, fenomeni atmosferici eccezionali, incendi, esplosioni, guerre, disordini civili, scioperi o atti del governo locale o centrale o di altre autorità competenti o eventi che vanno oltre il controllo dell’Impresa.

12.4 Le eventuali sospensioni non determinano responsabilità dell’Impresa, neanche per errori e ritardi che vengano a determinarsi per la mancata operatività del Cliente.

Art. 13 Generale

13.1 Anche nel caso in cui alcuna delle norme di cui alle presenti condizioni generali di contratto risulti inapplicabile, le altre continueranno ad avere piena efficacia.

13.2 Il contratto di compravendita tra l’Impresa e il Cliente avente ad oggetto i Servizi disponibili, sarà interpretato e regolato dalla legge italiana. Si riterrà competente a decidere ogni e qualsiasi controversia nascente o comunque connessa con le presenti condizioni generali di contratto e con la compravendita dei Servizi, il Foro di residenza del Cliente o, alternativamente, quello competente.